Il Medico per forza di Molière-A tutti voi giungano i nostri auguri di un 2021 migliore !

Il Medico per forza di Molière

s-l300
Martina, per vendicarsi delle sonore legnate ricevute dal marito beone, il taglialegna Sganarello, mette in giro la voce che questi è un grandissimo e prodigioso medico, ma essendo un tipo assai geloso della sua scienza, per esercitare la professione ha bisogno di essere convinto a suon di colpi di bastone. Infatti ne riceverà fino a convincersi di essere davvero medico. La cosa però gli farà capire i vantaggi, economici e non solo, della sua nuova professione che improvviserà in modo ciarlatanesco e magistrale, puntando sull’ ignoranza generale in materia. E, seppur ficcandosi in un grosso guaio, alla fine ne uscirà vincitore, salvando due innamorati da un destino avverso.

Questo l’intreccio in sintesi. Ma l’arte di Molière ne fa un capolavoro di comicità e di colpi di scena tanto che, dopo il Tartufo, resta l’opera più rappresentata del grande drammaturgo francese. Gli ingredienti: il ritmo serratissimo, il linguaggio paradossale, le situazioni allusive, gli equivoci, l’ignoranza generale, i colpi di scena e, soprattutto, una pioggia di nodose bastonate implacabili che arrivano a tutti e da tutte le parti. Una macchina da guerra per fare ridere. Questa è la grande scommessa di chi mette in scena IL MEDICO PER FORZA. Gli attori, il regista e tutti i collaboratori saranno capaci di vincerla? Ce lo dirà il pubblico che verrà a vederci. Noi abbiamo lavorato sodo e con passione su ogni gesto e ogni suono per trovare l’essenza dei personaggi e per trovare la giusta misura delle gag, dei lazzi e delle bastonate. Buon divertimento!


Personaggi e interpreti:

Sganarello, marito di Martina  Alfredo Vassena                                                                                                                   
Martina, sua moglie  Chiara Tavola
Il signor Roberto, vicino di Sganarello  Ottavio Mangola
Valeria, domestica di Geronte  Stefania Aldè
Luca, marito di Giacomina  Osvaldo Fumagalli
Geronte, padre di Lucinda  Attilio Bezzan
Giacomina, balia in casa di Geronte e moglie di Luca  Nadia Paggi
Lucinda, sua figlia  Chiara Bellingardi
Leandro, innamorato di Lucinda  Gioele Colnago
AIUTANTI DI SCENA  Maria Teresa Crippa - Ottavio Mangola
LUCI E SUONI  Simone Colombo
COSTUMI  Laboratorio Costumi Parrocchia San Giovanni Evangelista - Lecco

Regia e adattamento di Aurelio Ballerini


Titolo originale: LE MEDICIN MALGRE' LUI (1666) Versione italiana di Corrado Tumiati
Facebook
You Tube
Email