fbpx
Back to Top
la nostra Compagnia è associata



headerfacebook headergoogleplus
Elenco lavori messi in scena
Stampa Stampa Email Email
ANNO TITOLO autore
N.D. La farsa dell’impiccato H. Gheon
N.D. Miracolo Nicola Manzari
1975 Poveri davanti a Dio Cesare Giulio Viola
1976 La torre sul pollaio Di Calvino
1977 L’uomo la besta e la virtù Pirandello
1978 Armadietto Cinese A. De Benedetti
1979 Conflitto Paul Vincent Carrolo
1980 Poveri davanti a Dio Cesare Giulio Viola
1996 L’Avaro Moliére
1997 Servitore di due padroni  di Goldoni Goldoni
1998 La torre sul pollaio Vittorio Calvino
1999 Il medico per forza Moliére
2000 Il teatro del mondo Aldo Pedrone
2001 Le donne curiose Goldoni
2002 Sottobanco -Comitato di valutazione Domenico Starnone
2003 Mostra fotografica a cura della Compagnia
2004 I rusteghi C arlo Galdoni
2005 L'atelier e l'amore Enrico Cipelletti
2006 Falstaff e le allegri comari di Windsor W.Shearpeare
2007 Il malato immaginario Moliére
2008 Il Berretto a Sonagli Pirandello
2009 Non tutti i santi vengono per nuocere Aldo Cirri
2010 Sior Todero Brontolon Carlo Goldoni
2011 Era meglio andare all'inferno Camillo Vittici
2012 L'Avaro Moliére
2012 I Promessi Sposi Opera lirico teatrale: Libretto    di A. Ghislanzoni Musiche di Petrella
2013 Il ventaglio di Lady Windermere Oscar Wilde
2013 Era il più bel chiaro di luna In collaborazione con il Gruppo Guide Lecco
2013 I Promessi Sposi Aurelio Ballerini
2014 I Pettegolezzi delle donne Carlo Goldoni
2015 Sarto per Signora Feydeau
2015 Quadri Manzoniani Liberamente tratto ed adattato dal regista della Compagnia Dal Romanzo I Promessi Sposi di A.Manzoni
2016 CROCIFISSO! MA ERA INNOCENTE  rievocazione teatrale in 6 quadri Testo liberamente elaborato dalla “Compagnia del Teatro di San Giovanni Lecco 1810” Autori vari rielaborazione ed adattamento Aurelio Ballerini
2016 Quadri Manzoniani Liberamente tratto ed adattato dal regista della Compagnia Dal Romanzo I Promessi Sposi di A.Manzoni
2017 La scuola delle mogli di Moliere Adattamento e traduzione a cura della Comagnia
2017 Quadri Manzoniani Liberamente tratto ed adattato dal regista della Compagnia Dal Romanzo I Promessi Sposi di A.Manzoni
2018 Le donne curiose Carlo Goldoni
2019 I RUSTEGHI Carlo Goldoni
2019 Quadri Manzoniani Liberamente tratto ed adattato dal regista della Compagnia Dal Romanzo I Promessi Sposi di A.Manzoni
2020 La Locandiera C.Goldoni
La locandiera
Stampa Stampa Email Email

In programmazione per la stagione teatrale 2020

Prima rappresentazione nell'ambito della Rassegna "Una città sul palcoscenico"

Sabato 14 marzo 2020 ore 21:00

Domenica 15 marzo 18 marzo ore 15:30

Teatro Cenacolo Francescano – Lecco

La locandiera è una commedia in tre atti di Carlo Goldoni, composta nel 1751, al termine della collaborazione tra il commediografo e il teatro Sant’Angelo, e messa in scena all’apertura della stagione di carnevale 1752-1753. La trama verte attorno al personaggio della locandiera Mirandolina, che, aiutata dal cameriere Fabrizio, si trova a doversi difendere dalle proposte amorose dei clienti dell’albergo da loro gestito nei pressi di Firenze. Al centro delle vicende c’è sempre la vigile e smaliziata intelligenza di Mirandolina, che sa far prosperare la sua attività commerciale e mettere in scacco l’altezzoso cavaliere di Ripafratta, uno dei suoi pretendenti.

Non tutti i Santi vengono per nuocere
Stampa Stampa Email Email

“NON TUTTI I SANTI VENGONO PER NUOCERE”

Commedia brillante in due atti e un quadro di Aldo Cirri

Silvestro è un aiuto archivista che l’amministrazione dell’archivio segreto del Vaticano ha dimenticato nello scantinato. Silvestro si occupa della prima selezione e catalogazione degli antichi testi ancora nascosti nelle viscere dell’archivio e, da anni, ha continuato a svolgere umilmente il suo lavoro, senza che nessuno si ricordi più di lui. Un giorno Silvestro, tra alcuni antichi libri, trova un manuale con un corso per diventare santo. Silvestro se lo studia e impara a fare i miracoli. Il terremoto in Vaticano è enorme, perfino il Papa si interessa a lui. Ma i Santi sono sempre stati soggetti difficili da trattare per la Chiesa quindi, per evitare che anche questo nuovo “San Silvestro” combini una marea di guai come i suoi predecessori, qualcuno, dall’alto, lo dovrà convincere che, nonostante la santità, è bene che rimanga a fare l’archivista così, lui non avrà guai dal mondo ed il Vaticano non avrà la necessità di correre dietro ad un nuovo santo per controllare tutto quello che combina.

Commedia finalista alla 55° edizione del Premio "Vallecorsi".

 Personaggi:

Silvestro                           archivista aggiunto                           Pippo Bressanelli

Nunzio                             archivista                                         Andrea Gandolfi

Dottoressa Pazienza          direttrice di sezione                           Chiara Tavola

Monsignor Ciborio             sovrintendente archivio segreto          Armando Panzeri

Suor Fulgenzia                 addetta alle pulizie dell’archivio           Nadia Paggi

Suor Andreina                 addetta alle pulizie dell’archivio           Stefania Aldè

Fernanda                         archivista                                        Chiara Bellingardi

Cardinale Konzert            prefetto dell’archivio segreto Vaticano  Alfredo  Vassena

Regia di Aurelio Ballerini

Aiutanti di scena: Maria Teresa Crippa  Ottavio Mangola

Era meglio andare all'inferno
Stampa Stampa Email Email

ERA MEGLIO ANDARE ALL’INFERNO

COMMEDIA COMICO SURREALE IN DUE ATTI DI CAMILLO VITTICI

Benito e Nicola sono amici di vecchia data . Sebbene in pensione, non hanno perso l’abitudine di ritrovarsi all’osteria, davanti ad un fiasco di buon vino. Ma una sera, di vino ne tracannano troppo e, nel tornare a casa in bicicletta, hanno un incidente, cadono nel canale,  perdono i sensi e
si ritrovano … in Paradiso.  Proiettati così improvvisamente in questa nuova realtà, si trovano increduli e frastornati. Saranno raggiunti ben presto anche dalla rispettive mogli.  Il clima di quiete dell’ ambiente viene sovvertito dai nuovi arrivati che hanno la pretesa di ristrutturare il Sistema ormai collaudato da secoli.
Come se la caveranno i due amici nel susseguirsi delle situazioni nelle quali saranno coinvolti?  Sogno, incubo o … realtà?

PERSONAGGI ed INTERPRETI

 

Nicola

Marito di Florinda

Alfredo Vassena

 

Florinda

Sua moglie

Nadia Paggi

 

Benito

Marito di Brigida

Armando Panzeri

 

Brigida

Sua moglie

Stefania Aldè

 

Primo Angelo

Secondo Angelo

Primo Santo

Secondo Santo

Arcangelo Gabriele

Piccoli Angeli

Chiara Bellingardi

 

Giuditta Brambilla

 

Dario Virnuccio

 

Andrea Granata

 

Chiara Tavola

 

Arianna e Paola Riva

 

Regia di Aurelio Ballerini

 

 

 

 

Aiutanti di scena

Maria Teresa Crippa

Ottavio Mangola

 

Pagina 1 di 3